In viaggio per l’ Europa

1 agosto 2012

Partenza ore 5.00 destinazione Garmisch-Partenkirchen (Germania), prima tappa del lungo viaggio. Arrivo nel primo pomeriggio all’ hotel situato su una collina raggiungibile con una cabinovia “modernissima”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel tardo pomeriggio passeggiata nei pressi dell’ hotel e sosta lungo un fiume. Cena tipica tedesca a base di wurstel e patatine.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 agosto 2012

Dopo una ricca ed abbondante colazione partenza per la seconda tappa : Passau (Germania). Bellissimo paese dominato da un antico castello dove si incontrano tre fiumi : Danubio, Inn e Ilz.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cena in un ristorante molto carino e accogliente e ritorno all’hotel, non prima di aver bevuto una buonissima birra in una tipica birreria tedesca.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3-4 agosto 2012

Arrivo a Praga (Repubblica Ceca). Albergo molto bello e confortevole con vasca idromassaggio in camera. Siamo partiti subito per visitare la città ; prima tappa piazza Venceslao.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da questa piazza  abbiamo iniziato il tour della città che ci ha colpito subito con i suoi antichi palazzi, con i numerosi ponti (il più importante dei quali il ponte San Carlo) che sovrastano  il fiume Moldava e con i suoi  piccoli isolotti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo un lungo giro tra le vie della città siamo arrivati nella  piazza della città vecchia con il famoso orologio astronomico che a ogni cambio dell’ora mette in movimento delle figure rappresentanti i 12 apostoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo aver visitato il piccolo quartiere siamo saliti al castello di Praga.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vicino al castello sorge la famosa cattedrale di San Vito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scendendo dal castello abbiamo potuto ammirare Praga dall’ alto !!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo aver visitato questa stupenda città ci aspetta un lungo viaggio verso Berlino.

 

5-6-7 agosto 2012

Arrivo a Berlino (Germania) . Finalmente siamo arrivati in questa moderna e attraente città. Ci aspettano tre giorni molto intensi ma, a differenza di Praga girata tutta a piedi, Berlino la gireremo con i mezzi pubblici (bus e metro). Prima tappa castello di Charlottenburg.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo aver visitato il castello e i suoi giardini ci siamo diretti con la metropolitana  verso alexanderplatz, un importante piazza di Berlino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo una mezz’ ora di cammino, bus e metro siamo giunti a quel che resta del muro di Berlino che è stato pitturato con immagini che riguardano la divisione di Berlino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La giornata non è ancora finita manca ancora il duomo di Berlino che si trova a venti minuti di autobus dal muro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel tardo pomeriggio ci aspetta l’ ultima tappa del giorno : la porta di Brandeburgo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo una lunga nottata in hotel ci aspetta un altro giorno molto intenso. Per prima cosa vedremo il Checkpoint Charlie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo una mattinata passata al Kaufhaus des Westens( KaDeWe )nel pomeriggio ci siamo recati al Reichstag, un edificio costruito per le riunioni del parlamento tedesco e adesso con la costruzione di una cupola in cima si può ammirare Berlino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo il Reichstag cena in una pizzeria italiana, che non mancavano a Berlino e poi  lasciamo questa città molto moderna e organizzata per raggiungere Ratisbona con una tappa intermedia a Potsdam.

8 agosto 2012

Arrivo a Potsdam nel primo mattino per visitare il Castello Sanssouci e il parco Sanssouci.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo Potsdam partiamo per Ratisbona.

Arrivo a Ratisbona nel primo pomeriggio e passeggiata nel tardo pomeriggio con visita alla cattedrale di San Pietro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Partenza per Lermoos dopo la colazione e tappa intermedia a Dachau.

9-10-11 agosto 2012

Arrivo a Dachau nel primo mattino e visita al campo di concentramento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arrivo a Lermoos(Austria) nel primo pomeriggio e riposo per tutto il pomeriggio. Il giorno dopo visita al castello di Neuschwanstein che dista una trentina di km dal paese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ritorno a Lermoos e passeggiata verso una malga a 2 ore dal paese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ritorno al paese e cena in un ristorante italiano. Giorno successivo tutto il pomeriggio in piscina per un meritato riposo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo un abbondante colazione preparazione bagagli e partenza verso Valbrona. E’ stato un viaggio bellissimo e molto istruttivo !!! anche se un po’ troppo lungo ma si è ripagato con le bellezze delle città stesse ma anche delle montagne e dei paesi. Credo che lo rifarei molto volentieri !!!!