Un litigio con mio fratello

 22|05|2012

Caro diario,

oggi ho litigato con mio fratello, come sempre per cose stupide.

Io, ero in camera mia a studiare c’era con me mio fratello che faceva casino.

Allora io esausta gli dissi :” Fra,smettila di fare casino che sto studiando”.

Lui mi rispose:”  A me non interessa”.

E continuò.

Ad un certo punto iniziò a farmi i dispetti, allora io mi difesi,iniziammo a litigare,ci picchiavamo e ci dicevamo parolacce.

Dopo un po’ di tempo arrivò mia mamma a dividerci.

Sgridò mio fratello e gli disse:” Esci dalla stanza e lascia stare tua sorella che sta studiando”.

Quando mia mamma era uscita dalla camera io guardai mio fratello e gli dissi:” cosi impari a rompermi”.

E continuai a fargli le linguacce.

Per la prima volta mia mamma diede ragione a me e grazie a lei sono riuscita a liberarmi di mio fratello.

Dorotea II a